Controllo odontoiatrico: 5 buoni motivi per farlo a inizio anno

È sempre bello iniziare l’anno con dei nuovi propositi, e dato che ormai le festività sono lontane, iniziamo a pensare a come perdere i chili accumulati, andando in palestra e cercando la dieta migliore. Ma non dobbiamo assolutamente dimenticarci della nostra bocca, effettuando ad esempio un controllo odontoiatrico dal vostro dentista.

Questo periodo infatti è il momento giusto per prendere coraggio ed effettuare la visita dal dentista che abbiamo rimandato per tutte le feste. Ecco 5 motivi per effettuare un controllo odontoiatrico e ridare al nostro sorriso la dovuta attenzione.

  1. Dolci, vini, bevande gassate e gli spuntini continui durante il giorno: cibi che non assicurano al nostro sorriso un ottimo stato di salute. Per questo è consigliabile effettuare una pulizia dei denti professionale attraverso cui è possibile rimuovere il tartaro e ridare uno stato di buona salute al nostro sorriso, tenendolo al sicuro da ulteriori eventuali patologie.
  2. L’igiene orale domestica non basta: nonostante abbiate cercato di curare al meglio la vostra igiene orale, lavando i denti almeno due volte al giorno, in questo periodo dell’anno i batteri tendono ad accumularsi e la placca, così come il tartaro a formarsi mettendo a rischio la vostra salute dentale.
  3. Il dolorino che non passa: se avverti un dolore persistente anche dopo la pulizia, probabilmente hai accumulato una grande mole di tartaro sui denti. Per evitare che insorgano altre patologie non aspettare troppo tra una seduta di igiene orale professionale e un’altra.
  4. Buone abitudini non seguite correttamente: la sveglia tardi, la sera ancora più tardi, la poca voglia di lavarsi i denti e il mangiare fuori casa in diversi momenti della giornata non ci hanno aiutato a mantenere il nostro sorriso il più splendente di sempre.
  5. Carnevale in arrivo: Sono in arrivo ancora tantissimi dolci e caramelle. Per questo è opportuno non abbassare la guardia in fatto di igiene orale e, se hai dei bambini piccoli, contattare un esperto di odontoiatria pediatrica allo scopo di farli familiarizzare con la novità del dentista.

In questo periodo infatti, se si hanno piccoli dolori ai denti o alle gengive, il consiglio è quello di prendere coraggio e fare un controllo odontoiatrico. Anche se non si hanno sintomi, è bene comunque effettuare una visita dal dentista per un controllo di prevenzione così da iniziare il nuovo anno con la dovuta attenzione alla salute della nostra bocca.

Vuoi prenotare la tua prima visita?