Avulsione

Avulsione

L’avulsione dentale, più conosciuta come estrazione dentaria, è l’intervento chirurgico di estrazione di un dente.

Quando è necessaria?

L’avulsione dentale è necessaria in caso di una patologia dentaria come:

Un altro caso è quello rappresentato dal dente del giudizio che spesso può determinare dolori e fastidi e per questo motivo può risultare necessaria un’estrazione.

L’estrazione può essere semplice o chirurgica.

  • L’ estrazione dentaria semplice, è effettuata attraverso il sindesmotomo o la leva, che permette di recidere il legamento e rimuovere la radice, estraendo il dente dal proprio alveolo.
  • L’estrazione dentaria chirurgica, prevede un’incisione dei tessuti molli e talvolta anche di frammenti di tessuto osseo per facilitare la rimozione del dente, e prevede un’anestesia locale o sedazione.

Grazie alle nuove tecniche di sedazione a disposizione, come la sedazione cosciente, l’avulsione dentale non è un intervento particolarmente doloroso e il paziente può affrontarlo senza ansia o stress.  La tecnica della sedazione cosciente è infatti leggera e non invasiva e prevedere la somministrazione per via endovenosa.