Carico immediato

L’implantologia a carico immediato è una procedura chirurgica che consente di installare uno o più impianti dentali in un’unica seduta, in meno di 24 ore. Questa tecnica avanzata elimina il periodo di attesa tra l’inserimento dell’impianto e l’installazione della protesi dentaria fissa, chiamato periodo di osteointegrazione, e prevede l’immediato posizionamento dei denti artificiali sugli impianti in modo fisso e definitivo.

Il carico immediato offre, quindi, il vantaggio di ridurre i tempi di attesa per il paziente, limitare il numero di interventi, ed evitare la soluzione temporanea della protesi mobile.

Tuttavia, questo tipo di procedura richiede delle condizioni indispensabili per essere attuata. L’osso deve, infatti, possedere un volume sufficiente all’installazione degli impianti. In caso contrario è necessario ricorrere a tecniche alternative come la rigenerazione ossea, l’utilizzo di impianti inclinati strategici oppure, in casi ancora più estremi, alle griglie in titanio realizzate digitalmente che permettono il carico immediato anche in situazioni dove l’osso è completamente riassorbito.

Per questo, il sistema più preciso, valido e sicuro per installare degli impianti a carico immediato garantendo un ottimo risultato è la chirurgia guidata che permette di analizzare tutti i parametri necessari alla buona riuscita dell’intervento prima di effettuarlo e di realizzare delle dime chirurgiche che guidino l’inserimento dell’impianto, rendendolo mini-invasivo, e garantendo la realizzazione di provvisori già pronti per essere “indossati” prima dell’intervento.