Cresta alveolare

La cresta alveolare, conosciuta anche come margine alveolare, è la porzione di mascella e di mandibola che contiene gli alveoli dentali. In parole semplici, è la parte più esterna dell’osso al di sotto della gengiva, nella quale si inseriscono i denti. 

In seguito alla perdita o all’estrazione di un dente, l’alveolo che l’aveva ospitato fino a quel momento tende a restringersi e la cresta a ritirarsi verso l’interno, insieme al tessuto osseo, perdendo volume. Per questo è importante non lasciar trascorrere troppo tempo dopo la caduta di un dente senza intervenire: il riassorbimento osseo, infatti, può minare la stabilità dei denti circostanti compromettendo la dentatura, e impedire un corretto inserimento di impianti dentali. A risoluzione di questo problema, interviene la rigenerazione ossea, una branca dell’odontoiatria che, tramite procedure di innesto, favorisce il recupero dei tessuti assorbiti.