Colletto dentale

Il colletto dentale è la porzione del dente che si trova tra corona e radice, e attorno alla quale si sviluppa il margine della gengiva. Si tratta di una zona molto importante in cui tendono ad accumularsi placca e tartaro, e per questo richiede un’attenzione in più nei momenti di igiene dentale.

Se trascurati, infatti, placca e tartaro possono favorire la formazione della parodontite, una delle principali cause del colletto dentale scoperto. La placca batterica che si deposita nel solco gengivale crea una tasca parodontale e, se trascurata, distrugge progressivamente la gengiva e l’osso facendo sì che il colletto dentale rimanga scoperto.

Un’altra causa del colletto scoperto può essere un errato spazzolamento dei denti che può determinare un’abrasione della gengiva con conseguente arretramento del colletto.

Ultimamente, e sempre di più, si associa la scopertura dei colletti anche alla malocclusione, la principale causa dei a traumi occlusali che possono determinare perdita di attacca gengivale e poi osseo.