Vai al contenuto

Quanto costa?

Lo sbiancamento di una singola arcata (in due sedute), insieme alle mascherine domiciliari da usare per una settimana, hanno un costo di 500€.

Lo sbiancamento di due arcate (sempre in due sedute), insieme alle mascherine domiciliari da usare per una settimana, hanno un costo di 700€

Quanto dura?

La singola seduta di sbiancamento dentale può durare dai 30 ai 45 minuti. Per ottenere un risultato soddisfacente bastano solitamente due sedute, ma il nostro consiglio è quello di ripetere il trattamento una volta all’anno per mantenere il risultato.

Cos’è lo sbiancamento dentale?

Lo sbiancamento è un trattamento dentale che fa apparire i denti più bianchi. Prevede l’utilizzo di un gel a base di acqua ossigenata ad alti volumi, che viene applicato sui denti e lasciato agire. Per potenziarne l’effetto e rendere il trattamento più rapido, il gel viene attivato attraverso l’uso di lampade a led o laser a diodi.

Che cosa cura?

Lo sbiancamento dentale non è una terapia curativa, ma un trattamento estetico che si utilizza qualora il paziente abbia la volontà di modificare il colore dei propri denti per averli più bianchi. Questo tipo di procedura non serve semplicemente a rimuovere le macchie dai denti in maniera superficiale (per questo basta una normale seduta di igiene orale professionale o un trattamento con getti di bicarbonato), ma agisce in maniera profonda per modificare il colore dei denti e renderli più chiari.

Tra le cause dell’ingiallimento dei denti ci sono l’assunzione di tè, cacao, liquirizia, caffè, tabacco, oltre che il fumo, l’invecchiamento e la predisposizione genetica

In cosa consiste il trattamento?

È un tipo di trattamento estremamente richiesto e si associa spesso ad altri interventi di cosmetica dentale come le faccette, utilizzate per migliorare in maniera sostanziale l’aspetto del sorriso dei nostri pazienti.

Lo sbiancamento viene effettuato mediante applicazioni di gel a base di perossido di idrogeno (acqua ossigenata) che, lasciato agire sul dente, ne determina lo sbiancamento. Al fine di ottenere un ulteriore effetto sbiancante, e di rendere più rapido il procedimento, contemporaneamente al gel vengono effettuate delle applicazioni di laser a fibra ottica che garantiscono maggiore efficacia e stabilità nel tempo.

La singola seduta di sbiancamento dentale può durare dai 30 ai 45 minuti. Per ottenere un risultato soddisfacente bastano solitamente due sedute, ma il nostro consiglio è quello di ripetere il trattamento una volta all’anno per mantenere il risultato.

Allo sbiancamento effettuato in studio si associa poi l’utilizzo di specifiche mascherine (precaricate con gel sbiancante a minori volumi) che andranno utilizzate nei giorni successivi il trattamento.Anche le faccette dentali permettono di modificare l’aspetto e il colore della dentatura. Si tratta di piccole placche in ceramica che vengono applicate sulla parte frontale dei denti (preservando in toto la sostanza dentale) per ripristinare la funzionalità estetica del sorriso. Oltre a migliorare il colore dei denti naturali in modo non invasivo, le faccette intervengono per correggere delle problematiche di forma come malformazioni, fratture e usura.

Chi ti seguirà in questo servizio?

Notizie correlate

Inizia subito il trattamento. Prenota una visita!

Lasciaci i tuoi dati, sarai ricontattato
al più presto da un nostro consulente.

Nome e Cognome*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.